01 luglio 2010

IL CDQ DI NUOVA FLORIDA DAL METANO VORREBBE UNA MANO

Al Sindaco Carlo Eufemi
All’Assessore Nicola Petricca
Comune di Ardea

Oggetto: ACCORDO COMUNE-ITALCOGIM PER
AMPLIAMENTO RETE GAS METANO.

Ø Il 9 Febbraio scorso (eravamo sotto elezioni!!) veniva presentato l’ormai famoso libretto “Mille Giorni di... bugie.” ove, a pagina 16, si poteva leggere:

“Definito accordo CON Italcogim per l’ampliamento della rete gas metano (20
km) 1°, 2° e 3° lotto.”

Ø Il 26 marzo ecco sul sito ufficiale del Comune la notizia:

“Il Consiglio Comunale ha approvato..... atto di fondamentale importanza
che sostanzialmente riguarda la realizzazione di ulteriori 20 km di rete sul
territorio comunale che andranno ad ampliare quella esistente e un risparmio
del 50% sulla quota di contributo di allacciamento alla rete stessa per i nuovi
utenti.....”

Subito medaglie e medagliette spuntavano sul bavero di Assessori e Consiglieri, mentre volontari ben intenzionati correvano (in qualche quartiere) a raccogliere nominativi per i primi allacci!

Questo Comitato, ben più prudente, ed ormai abituato ai troppo frettolosi proclami provenienti dalla Rocca, nella propria Assemblea del 25 Aprile, pur sperando di poter essere contraddetti almeno questa volta, consigliava ai cittadini di non farsi troppe illusioni, in quanto non risultava – anzi ci sembrava improbabile - che la società concessionaria avesse accettato quanto stabilito ed approvato in Consiglio Comunale.


A tutt’oggi, 29 GIUGNO 2010, non ci pare che la Italcogim abbia
sottoscritto quanto “definito” e “approvato” dai nostri Amministratori.

Quali ritenete siano le priorità per i cittadini:
prima il Gas o…. un bel Porto Turistico??!!


Comitato di Quartiere Nuova Florida
Il Direttivo
Ardea, 29 giugno 2010

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono molto graditi a patto che non arrechino offesa. In caso contrario i commenti non saranno pubblicati. Dopo aver inserito il commento nella finestra sottostante sarà necessario validarlo introducendo il codice visualizzato di volta in volta. Tutti i commenti sono soggetti ad approvazione.

Posta un commento